logo

Concerti di fisarmonica la prima volta a Cuba

Marco Lo Russo e Leo Brouwer ph Gabriel Bianchini

Era l’ottobre del 2012 la prima volta che volavo a Cuba La tensione era moltissima per la responsabilità che sentivo: trascrivere in prima mondiale le opere di un compositore del calibro di Leo Brouwer per il mio strumento principale, la fisarmonica. Teatri pieni e un pubblico estremamente attento e curioso, soprattutto per uno strumento che Leo Brouwer stesso, presentandomi, definiva “esotico“.

La sensazione che porto dentro di me è di profonda serenità e gioia nel sentirmi molto fortunato nel fare quello che amo. Tornare a Cuba per l’ennesima volta non è solo lavoro ma condivisione e passione per la vita. Con piacere condividiamo alcune foto e video.

Leo Brouwer, Paisaje cubano con campanas world premiere per fisarmonica by Marco Lo Russo

Spettacolo Encuetro di Marco Lo Russo con Danza Teatro Retazos 

Marco Lo Russo e Gaston Joya Perellada contrabbasso

Fuga y Mistero di Astor Piazzolla Festival Leo Brouwer 2012 

Niurka Gonzalez, flauto
Marco Lo Russo, fisarmonica
Ernan Lopez-Nussa, piano
Edin Karamazov, chitarra
Alejandro Martinez, violoncello
Manuel Vivar, percussioni

Reportage video fotografico

Marco Lo Russo and Leo Brouwer

Marco Lo Russo Sheila Roche Danilio del Cadia

Marco Lo Russo, Sheila Roche e Danilo Del Cadia

Marco Lo Russo Sheila Roche Augusto Enriquez photo GG Bianchini

Marco Lo Russo, Sheila Roche e Augusto Enriquez

Marco Lo Russo y Teatro Retazos Encuentro

Marco Lo Russo e Teatro Retazos Encuentro

Marco Lo Russo with Leo Brouwer and Paolo Uccelli

Marco Lo Russo, Leo Brouwer e Paolo Uccelli

 

 

 

Commenti chiusi.

Rimani in contatto con noi. Iscriviti alla nostra newsletter