logo

RIP Maestro Ennio Morricone

Ennio Morricone Marco Lo Russo

Era il 2005 e da giovane musicista, studente di composizione, nonché fisarmonicista, all’uscita di uno dei miei primi lavori discografici pensai d’inviarne copia al maestro Ennio Morricone. In quel periodo, in tour con il maestro Nicola Piovani, mentre ero a Catania in Sicilia, una mattina mentre mi recavo a studiare in teatro, ricevetti una telefonata: Buongiorno sono Ennio Morricone! Non volevo crederci e sinceramente credevo fosse uno scherzo. Il grande maestro dotato di una umiltà che lo ha sempre contraddistinto, mi aveva contattato per comunicarmi, con enorme semplicità, che aveva ricevuto il mio disco, lo aveva ascoltato e mi faceva i complimenti. Questo è il ricordo più bello che porto nel cuore del Maestro Morricone, che ho sempre omaggiato e omaggerò nella mia attività artistica Made in Italy nel mondo. Grazie Maestro, ci ha fatto sognare, emozionare, riflettere, componendo pagine che rimarranno indelebili nella storia della musica.

Questa una delle lettere che ricevetti dal Maestro Morricone nel 2010

Ennio Morricone 27 Aprile 2010

Commenti chiusi.

Rimani in contatto con noi. Iscriviti alla nostra newsletter