logo

Variazioni linguistiche Made in Italy

Torna in scena Made in Italy concert, per il progetto della Regione Lazio, realizzato da ATCL, in collaborazione con LazioCrea, Piccoli comuni incontrano la cultura, per rivalutare comunità al di sotto di 5000 abitanti attraverso l’arte.Marco Lo Russo non è nuovo a questo tipo di esperienze, oltre al recente progetto Made in Lazio Priverno, già nel corso degli anni si era esibito in Sardegna al Museo Diocesano di Oristano, sull’isola di Carloforte, al Museo Lavinium di Pomezia e nei Giardini di Ninfa per RAI 1, solo per citare alcuni luoghi; infatti oltre a promuovere l’italianità all’estero, il Made in Italy concert di Marco Lo Russo, vuole valorizzare spazi culturali spesso poco conosciuti.


In questa occasione verrà proposto il concerto spettacolo Variazioni Linguistiche con lo stesso Marco Lo Russo alla fisarmonica ed il soprano Min Ji Kang.  Il programma spazierà dalla canzone d’autore al repertorio classico, passando per le colonne sonore, sino ad arrivare a contaminazioni world music con sonorità etniche, improvvisazioni jazz e atmosfere mediterranee. Due le date dei concerti previsti in provincia di Viterbo: il 26 ottobre nella Chiesa del Convento di Celleno vecchio a Celleno e il 27 ottobre nella Chiesa di San Giorgio Martire ad Oriolo Romano.

Commenti chiusi.

Rimani in contatto con noi. Iscriviti alla nostra newsletter